Gentile Sindaco,   il 22 marzo si celebra la Giornata mondiale dell’acqua, World Water Day, ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 nell’ambito delle direttive dell’Agenda 21, risultato della conferenza di Rio. Il tema di quest’anno è ‘Accelerare...
Giornata mondiale dell’acqua

Comune di Villa Sant'Angelo

Portale ufficiale del Comune di Villa Sant'Angelo

17-06-2024
Pathway: HOME » Notizie » Giornata mondiale dell’acqua
 

Che tempo fa?

La visualizzazione del contenuto di questo modulo necessita l'accettazione dei cookie di tipo marketing.
E' possibile abilitare l'accettazione della suddetta tipologia di cookie al seguente link:
Cookie Policy

Webcam

La visualizzazione del contenuto di questo modulo necessita l'accettazione dei cookie di tipo marketing.
E' possibile abilitare l'accettazione della suddetta tipologia di cookie al seguente link:
Cookie Policy

Giornata mondiale dell’acqua

Giornata mondiale dell’acqua
Data di pubblicazione: 20/03/2023
 

Gentile Sindaco,

 

il 22 marzo si celebra la Giornata mondiale dell’acqua, World Water Day, ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 nell’ambito delle direttive dell’Agenda 21, risultato della conferenza di Rio. Il tema di quest’anno è ‘Accelerare il cambiamento’ in famiglia, a scuola e nella propria comunità nella modalità con cui utilizziamo, consumiamo e gestiamo l’acqua, con l’obiettivo di ridurre gli sprechi.

L’Organizzazione delle Nazioni Unite ha promosso per il 2023, un elenco di azioni prioritarie da diffondere nelle rispettive comunità e una lista di impegni che saranno aggiunti all’Agenda d’azione per l’acqua che sarà lanciata alla Conferenza mondiale sull’acqua 2023. Un momento corale e unico, in cui tutto il mondo dovrebbe unirsi per fare la propria parte per salvaguardare il bene più prezioso.

Gran Sasso Acqua ha programmato con l’Istituto superiore Ipsiasar “L. da Vinci – O.Colecchi”,

due giornate didattico-formative per far conoscere ai ragazzi la gestione e il funzionamento del nostro sistema idrico, con un evento finale in cui gli studenti illustreranno un loro lavoro e il loro impegno per la salvaguardia dell’acqua. “Abbiamo raccolto l’invito dell’Organizzazione delle Nazioni Unite” spiega il presidente Alessandro Piccinini “consapevoli della necessità che ognuno di noi faccia la propria parte sul risparmio idrico. Forniremo ai ragazzi un questionario perché possano proporre le loro azioni prioritarie e ogni Sindaco potrà farlo con la propria comunità sensibilizzando i rispettivi territori, in un momento di condivisione per le future politiche da attuare”.

 

Simbolo della condivisione delle azioni di ognuno di noi è l’antica storia di un colibrì che tentava di spegnere un incendio nella foresta, raccogliendo avanti e indietro, goccia dopo goccia, l’acqua da un lago, mentre tutti gli animali ai margini gli chiedevano cosa stesse facendo. “Sto volando al lago  per prendere l’acqua per spegnere l’incendio”. “Non puoi spegnere questo fuoco!”, dissero gli animali. “Sto facendo quello che posso”, rispose il colibrì.

“Fai quel che puoi! Fai anche tu la tua parte!”, è il messaggio che l’Onu lancia con il colibrì ad ognuno di noi, per migliorare i nostri impegni per salvaguardare la risorsa più importante del pianeta. “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”/“Be the change you want to see in the world” è la citazione mutuata dal Mahatma Gandhi, per esortare con l’esempio del colibrì, la popolazione mondiale ad agire. Gran Sasso Acqua ha voluto condividere il messaggio, le azioni e i simboli dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’azione in ognuno di noi. Se vuole, gentile Sindaco, anche lei può partecipare.

 

L’Aquila, 16 marzo 2023